Il fuoco

Non importa quanta strada farai, ci saranno sempre micce accese nella tua vita, persone pronte a farti prendere fuoco, pronte ad attaccare, ferire far male e portarti a reagire come non vorresti. Ne ho incontrata una oggi. Anzi reincontrata, perche’ ci eravamo incendiati piu’ volte e piu’ volte avevamo deciso di ritentare. Oggi ho capito […]

48 giorni

Ho scritto tanto negli anni in questo blog, pero’ manca una storia iniziata 139 giorni fa e durata 48. La racconto come testimonianza di vita, senza voler implicare, accusare o dire nulla piu’ che i fatti. L’ho narrata a tanti amici e parenti. Spero sia l’ultima volta che la devo rivivere e quindi la scrivo […]

Dovunque io vivro’, io ti avro’ con me…

Vivro’ con la faccia che tu amavi coi miei giochi sempre nuovi, col difetto di sognare… Cosi’ inizia “Vivro’” di Roby Facchinetti e cosi’ io vivro’, nel nome di cio’ che sei stata, di come mi hai insegnato a vivere e ad essere. Oggi a salutarti c’erano tutti: i tuoi colleghi, i tuoi amici, i […]

Lettera per la festa della mamma

Domenica scorsa ho scritto, stampato e portato a mia madre questa lettera. Il 14 maggio dovra’ affrontare un intervento impegnativo e se queste parole le hanno dato forza, come credo penso e spero, e’ il regalo migliore di sempre. L’ho accompagnato con questa rosa i cui colori sin da piccolo ho associato a “mamma”. D’accordo […]

Guidare sul bagnato

Appunto queste riflessioni mentre tento per l’ennesima volta di prendere l’oro in una “risposta rapida” su Need For Speed Rivals. Piove (nel gioco) e il terreno e’ sdrucciolevole, anzi diciamo che si scivola che e’ una bellezza. Proprio come nella vita in fondo. Si scivola quando invece di chiamare un amico e parlarsi a voce […]

Propositi 2014

Propositi per l’anno nuovo: fare ordine. Fare ordine nei sentimenti, negli impegni, nelle carte nella scatola dei documenti, nelle persone che rivorrei e in quelle che vorrei nella mia vita. Fare ordine in cio’ che devo e che voglio fare, nelle cose da imparare. Nell’angoscia che deve lasciare spazio alla speranza. Avere cura di chi […]

Arriva il Tardis!

Dalla settimana prossima in casa mia entrera’ il Tardis. No, non ho comprato una cabina blu della polizia ne’ il Dottore verra’ a farmi visita (se non la capite cercate in Rete Doctor Who). Tardis sara’ il nome con cui battezzero’ il mio prossimo computer. Il primo PC che ho comprato, nel 1999, l’ho chiamato […]