27/06/2010

Varie e veloci

I laboratori di Internet al GREST a Carpenedo sono stati bellissimi. Alcuni ragazzi sono stati un po’ pesti-feri ma i piu’ erano adorabili, hanno ascoltato, imparato, si sono divertiti e han fatto contenta la loro umile guida nel web. Mi sono poi lanciato nel DTP e ho creato il mio primo volume con inDesign. Non e’ certo perfetto ma ne sono davvero orgoglioso ed e’ piaciuto a tutti! Migliorero’ strada facendo ma come inizio e a cappello di questa esperienza devo dire che sono felice. Vedrete presto l’opuscolo anche online ovviamente, sia sul sito della parrocchia sia sulla Girandola visto che le due realta’ hanno collaborato.

Oggi ho provato Thunderbird 3.1. Per non incasinare il profilo principale ho scaricato la versione portatile e ho copiato tutto il mio profilo in data\profile. Avviato e ha importato tutto senza batter ciglio. Uno spettacolo! Solo che non funziona l’estensione QuickText quindi per adesso resto con TB2.0.qualcosa.

La nazionale ha perso. Meritato. Cio’ che non meritano e’ di essere strapagati. E’ immorale che la gente debba fare sacrifici e gente che tira calci a un pallone guadagni milioni e milioni. Ma il calcio e’ diventato ben piu’ di un gioco (quale e’), per questo non mi piace. Sarebbe bello che i media non facessero tragedie per un gioco.

E per oggi e’ tutto ma mi riprometto di scrivere piu’ spesso. ;-)

2 commenti per “Varie e veloci”

  1. Alessandro Marinuzzi scrive:

    Io uso già da un pò la versione 3 di TB e non mi dispiace affatto… anzi è una scheggia ed è davvero confortevole. Non tornerei mai alla 2 per nessun motivo. Ogni giorno scopro qualcosa in più nella 3! Quanto ai profili la versione 3 DEVE indicizzare tutte le mail che erano indicizzate dalla versione 2 altrimenti se usi un filtro nella 3 non trovi nulla. Da me ha impiegato un paio di minuti e poi è andato meravigliosamente bene! Ci sono pulsanti ovunque nella 3! Impossibile non trovare una funzione… viene replicata la funzione quasi dappertutto! E poi la 3 usa un nuovo sistema per memorizzare i profili anche se è simile alla 2. Per questo sarebbe più pratico usare una versione installata e fare l’aggiornamento… farebbe tutto TB come ha fatto con me.
    1) Installazione dell’aggiornamento
    2) Verifica compatibilità con estensioni/plugin
    3) Rielaborazione ed indicizzazione mail/profili
    4) Salvataggio
    Non spegnere il PC durante l’upgrade… è un passo necessario e te lo consiglio vivamente. Ciao!

  2. Gabriele scrive:

    Conosco tutti i pregi della 3, in primis l’uso del database relazionale SQLite come engine di memorizzazione.

    Non ho installato la 3 perche’ alcuni hanno avuto problemi nella migrazione di configurazioni complesse (ho vari account email e piu’ identita’ per ognuno) quindi volevo attendere un upgrade che ne migliorasse la stabilita’.

    Il 3.1 fa proprio questo e funziona veramente bene, tuttavia l’estensione QuickText non e’ stata ancora aggiornata e non vivo senza: e’ troppo utile quando ricevi domande sempre uguali. ;-)

    Quando faro’ l’aggiornamento definitivo installero’ come dici tu, ma per le prove la versione portabile va piu’ che bene e ti assicuro che faceva le ricerche, dunque penso abbia svolto il punto 3 automaticamente… e molto, molto in fretta.

    Grazie comunque del consiglio… ma sembra che io debba aspettare ancora un po’!
    (si’, ho letto che hanno fatto modifiche non ufficiali a QuickText… ma vorrei attendere -entro tempi ragionevoli- una versione ufficiale).

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.