27/06/2007

iPhone: nuovo prodotto, vecchia filosofia…

Prime recensioni dell’oggetto “cool” del 2007 che tutti vorranno avere non perche’ ne abbiano bisogno ma perche’ fa figo.

Premesso che non supporta l’UMTS, non permette di usare file audio acquistati da iTunes come suonerie e non e’ chiaro quando arrivera’ in Italia, questo passaggio della recensione di USA Today mi fa capire che Apple non corregge i propri errori…

Folks who recall problems with early iPod batteries are fretting that iPhone, too, doesn’t have a removable battery. IPhone comes with one year of hardware repair coverage and up to two years of tech support while subscribed to an AT&T contract. You’d have to send the device to Apple or presumably a third party to swap a spent battery.

Il grassetto e’ mio.
Traduzione: la batteria non tiene piu’ la carica? Mandi il tuo cellulare da 599$ (che in Italia chissa’ quanti saranno…) all’assistenza per cambiarla.
Ma per favore…

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.