Potevi essere tu

Ho sempre detto che Fabri Fibra non mi piaceva.
Oggi ho dovuto sentire alcuni suoi brani (storia lunga…) e ad ogni strofa mi convincevo sempre piu’ della mia idea, fino a quando non e’ partita “Potevi essere tu”, dedicata al piccolo Tommaso Onofri.

Mette i brividi, e’ bella, non e’ per stomaci sensibili come non lo e’ stata la vicenda del bambino.

Non sono del tutto pronto a cambiare idea sul sig. Fibra ma questa canzone merita un 10.