13/06/2009

NO alle camicie grigie

NO alle camicie grigie, senza se, senza ma e senza appelli.
Il governo blocchi il decreto sulle ronde immediatamente. Non voglio vedere una sola camicia grigia per le strade delle citta’ dell’Italia LIBERA.

Il decreto serve ad accontentare un partito della maggioranza che vuole fare le proprie ronde (di color verde)? Frega niente. Un po’ di DIGNITA’. Meglio andare a casa che accettare tutto quando le conseguenze sono queste.

2 commenti per “NO alle camicie grigie”

  1. Codardo Anonimo scrive:

    Caro Gabriele, purtroppo sembra che le ronde siano state approvate, così come il reato di clandestinità ed altre amenità.
    Questo è il giusto calcio nel sedere che ci meritiamo per aver permesso che certa gente assumesse posizioni di governo, di potere, di influenza del pubblico sentire attraverso lo scempio delle tv.
    Sto meditando di emigrare.
    Il Codardo Anonimo ammiratore delle tue gesta sul forum antipirateria.

  2. Gabriele scrive:

    Non merito ammiratori, sono solo un cittadino che non vuole che anche sul web si verifichi l’imbarbarimento che la societa’ reale italiana sta vivendo…

    Si’ alla legalita’, ci mancherebbe, ma cosa c’entrano con la legalita’ e soprattutto con la giustizia certi propositi, sia scritti in quel forum sia realizzati nei decreti che a colpi di fiducia vengono imposti al paese?

    Confidiamo in Napolitano garante della Costituzione!

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.