31/08/2007

Franco Carlini

Tanti anni fa non c’era Internet: ci si collegava alle BBS, si scaricavano i messaggi e si leggevano aree di discussione…
Poi arrivo’ il web delle liste di discussione, dei siti FTP e di pagine web ancora embrionali. Anche li si leggeva piu’ di quanto si navigasse e si imparavano molte cose utili.

Sia nelle BBS sia nella prima Internet ho avuto modo di leggere e stimare infinitamente le parole di Franco Carlini, una persona molto competente nell’ambito di Internet e mentalmente aperta agli sviluppi della tecnologia.

Franco era cosi’ aperto che solo di recente ho scoperto la sua posizione politica e che collaborava, fra gli altri, con un giornale di partito. Mi ha sorpreso perche’ era privo di pregiudizi di alcun genere verso chiunque, cosa rara.

Competente, aperto, interessato alla gente e allo sviluppo delle tecnologie. Era. Purtroppo era, perche’ se ne e’ andato l’altra notte.

Grazie per tutto quello che mi hai insegnato. Avrei solo voluto mantenere negli anni la costanza per leggerti di piu’.

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.