07/06/2008

Mettere sotto (c) HTML e CSS?

C’e’ un’autrice di template per i blog su Splinder che si rifa’ alla legge sul diritto d’autore (quella del ’41, 1941, e successive modifiche) per dire che nessuno puo’ toccare le sue opere, nemmeno per cambiare i colori o la dimensione dei font.

Se avessi un blog su Splinder la prima cosa che farei sarebbe prendere un suo template e sistemare tutti gli ostacoli alla piena accessibilita’ che dovessi mai trovare. ;)

In un mondo di software libero, condivisione della conoscenza e dell’esperienza, trovo assurdo attaccarsi al diritto d’autore per difendere cose come la dimensione dei font dei propri template.

Invece consigliero’ agli amici di stare alla larga da template rilasciati con simili pretese (perfino un pomposo messaggio di copyright), non importa quanto belli possano essere.

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.