08/01/2015

La mia nipotina musulmana

Yasmin, che tutti chiamiamo Yuyu, e’ la figlia di una mia grandissima amica che alcuni anni fa e’ andata a vivere in Egitto con l’uomo di cui si e’ innamorata.
Io e Yuyu, che adesso ha quasi 5 anni, va a scuola e impara inglese e arabo, non ci siamo ancora incontrati ma la sua mamma le parla sempre di me ed e’ cresciuta affezionandosi a “zio Gabry” e mandandomi sempre tramite whatsapp salutini ecc che io ricambio con mille immagini degli animali che tanto adora e imita bene.
Adesso Yuyu come ogni Natale e’ in Italia con la sua mamma e passa molto tempo con i suoi cuginetti che hanno grosso modo la sua stessa eta’.
Ieri, prima dei fatti drammatici di Parigi, la sua mamma mi ha inviato un video che regala una speranza per un mondo che gli uomini di domani, i bambini di oggi, possano rendere diverso. Ci sono Yuyu e i suoi cuginetti seduti attorno a un tavolo e lei che spiega a loro con semplicita’. Cito testualmente:
“io sono musulmana, mio padre e’ musulmano e mia madre e’ cattolica”. I cuginetti l’ascoltano tranquilli e curiosi ed ecco realizzato un mondo in cui ognuno puo’ essere di una religione senza che nessuno si scandalizzi. Del resto, se vissute e comprese bene, tutte le religioni sono finalizzate al bene e vanno messe sullo stesso piano. Se a qualcuno questa frase da’ fastidio, sappia che non me ne importa niente, lo penso e continuero’ a dirlo credo di dare una gioia a dio, con qualsiasi nome lo si voglia chiamare ;)

Yuyu e’ musulmana e non e’ certo una terrorista. E’, in questo mondo di fanatici, una speranza per un futuro piu’ radioso.

Date il mondo ai bambini, sono molto piu’ intelligenti dei grandi.
Per loro non c’e’ niente di strano o di sbagliato che uno sia cattolico e un altro musulmano. Per noi si’. Ecco il problema.

PS edit del 2016: adesso Yasmin, che ha 6 anni e mezzo e fa la prima elementare, sta insegnando l’arabo ai suoi amichetti italiani, sul sito per bimbi di cui sono fra i curatori e che lei frequenta :)

1 commento per “La mia nipotina musulmana”

  1. offy scrive:

    E’ proprio vero: il mondo è dei bambini. Nessuno meglio di te, da anni ormai, ha compreso questa verità. E nel tuo “piccolo” (ormai neanche troppo piccolo,direi) contribuisci a far sì che i ragazzini di oggi crescano coltivando il più possibile i propri sani principi e ciò che di buono hanno. Era da un po’ che non leggevo, ma ogni volta che arrivo qui leggo a ritroso tutto quanto mi sono persa e trovo sempre spunti e riflessioni di molto valore. Come sei tu: una persona che vale molto. Baci da offy

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.