15/08/2007

Antivirus

Ieri ho rimosso dal PC di un signore un antivirus commerciale che secondo le recensioni e’ bello ma pesante.

L’impatto sul PC su cui girava?
Su un Pentium III da 500mhz con 192Mb di RAM uno dei processi dell’antivirus si mangiava oltre 400Mb portando ad un continuo utilizzo della memoria virtuale, per altro su un hard disk non certo recentissimo.

Rimosso e sostituito con AVG, a cui poi aggiungero’ Comodo Personal Firewall Pro. Peccato per i soldi che il rivenditore ha fatto spendere a questo signore senza chiedersi se il suo PC potesse gestire questo prodotto (che immagino e spero avesse qualche problema… perche’ 400Mb sono un po’ tanti, no?).

Inserisci un commento

Commento

In questo blog non sono graditi commenti anonimi, provocatori oppure offensivi. Esiste la libertà di opinione e critica alle tesi espresse ma la si esercita firmandosi (va bene anche un nick) e con educazione.